Il triangolare d’improvvisazione teatrale di Lecce

Squadre improvvisazione teatrale
Uno scatto dal girone di andata del Campionato Nazionale Amatori d'improvvisazione teatrale.

L'improvvisazione teatrale è sempre più di casa in Salento dove da quattro anni a questa parte la cooperativa Improvvisart sta diventando un punto di riferimento nazionale. Per la prima volta nella sua storia una squadra di Lecce sta partecipando al Campionato Nazionale Amatori d'improvvisazione teatrale. Il campionato è alla sua quinta edizione e sabato prossimo ci sarà la sfida di ritorno del triangolare che vede coinvolte le squadre Verba Volant di Roma e Maia di Latina, oltre a Improvvisart Lecce.

Otto improvvisatori salentini sfideranno le altre due squadre in Imprò, il primo format d'improvvisazione teatrale italiana. I temi, i generi teatrali, i game (giochi) come sempre saranno suggeriti dal pubblico mentre un notaio aggiungerà limitazioni ed eventuali altre difficoltà e aggiudicherà il voto alle squadre a seconda del voto del pubblico stesso.

Frequento dall'autunno gli amici di Improvvisart e sabato avrò l'opportunità di giocare per la prima volta in questo format d'improvvisazione teatrale. Perciò spero che amici e lettori del blog vengano a questo appuntamento per tre motivi:

  1. conoscere l'improvvisazione teatrale se non la conoscete ancora;
  2. passare una serata divertente e piena di colpi di scena come anche di armonia di attori che senza aver preparato nessun testo prima faranno nascere sul momento delle meraviglie;
  3. godervi le improvvisazioni teatrali da ovunque nascano ma scaldare il cuore di noi salentini con la vostra presenza.

L'appuntamento è sabato alle 21 presso le Officine Cantelmo in Viale Depietro 12 a Lecce. L'ingresso è di cinque euro e i numeri per chiedere informazioni sono il 347 8502529 e il 328 7686080.

Enhanced by Zemanta
Print Friendly

Un pensiero su “Il triangolare d’improvvisazione teatrale di Lecce

  1. Pingback: A Galatina stasera i tarantati dall’improvvisazione teatrale | Giuseppe Vitale's Blog

Rispondi