Vai al contenuto

Questo è il tuo cibo e non lo contaminerai

frutta e verdura bio
Cassetta di frutta e verdura bio che ho raccolto stamattina.

"Ecco, io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra e ogni albero in cui è il frutto, che produce seme: saranno il vostro cibo" dice la Genesi (1,29). E non lo contaminerai con pesticidi o concimi chimici, aggiungerei io. Lo coglierai al mattino, scriverei, e lo consumerai in giornata. Lo spartirai con i meno abbienti e poi con gli uccelli, le galline e gli altri animali. Non ne accumulerai e ne lascerai una certa quantità per il seme.

Stamattina mi permetto di aggiungere queste note ad un testo sacro perché la scelta biologica non è soltanto una sana abitudine alimentare: è prima di tutto un fatto etico e religioso. Il comandamento "non uccidere" include gli animali . Pone, quindi, una necessità di giustizia visto che per produrre la carne ci vogliono molta più acqua e risorse che per produrre vegetali. Davvero potremmo risparmiarle e sfamare tutti. Io ho deciso di raccogliere frutta e verdura una-due volte la settimana da un produttore bio. E voi?

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi