Vai al contenuto

L’officina dei sogni di Alessandro Zizzo

Alessandro Zizzo è uno dei sognatori con macchina da presa che apprezzo di più, oltre che amico. Quasi mio coetaneo (è del '79 e io del '74), fa il regista anche se ama dire che è soprattutto uno sceneggiatore. Vive a Francavilla Fontana e sta progettando un lungometraggio tutto suo che prima o poi riuscirà a realizzare. Nell'attesa mi ha concesso un'intervista che merita attenzione: abbiamo parlato di alcune chiavi interpretative dei suoi principali cortometraggi, di cinema e disabilità, di casting, di una serie di progetti a cui ha lavorato. Non si limita a scrivere e dirigere ma ha collaborato con alcuni festival, ha recuperato dei filmati in superotto, insegna, collabora come operatore culturale. Sempre molto riconoscente a tutti il caro Alessandro ha risposto con generosità ad ogni domanda. Ascoltarlo è un piacere perché permette di entrare nell'officina delle sue idee e dei suoi sogni che diventano scena. Buon ascolto e commentate 😉

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi