Vai al contenuto

4

Ultima modifica il 8 ottobre 2013 alle 19:26

Messa a fuoco...
Messa a fuoco... Aldo Cavini Benedetti.

Le complicazioni e l'aumento dei disagi di fronte ai problemi che la vita ogni giorno ci presenta dipendono dal fatto che noi non sappiamo comprenderli, non sappiamo definirli i problemi. Perché succede questo? Provo a spiegarlo con una storiella che poi commenterò.

 

Un poliziotto, durante la sua ronda notturna, vide un uomo ubriaco che cercava qualcosa sotto un lampione.

«Che cosa sta cercando?».

«Le chiavi di casa».

«Le ha smarrite qui?».

«No, laggiù».

«E perché le cerca qui sotto il lampione?».

«Perché laggiù è troppo buio, mentre qui c'è una buona luce».

Questa storiella raccontata da Paul Watzlawick in Istruzioni per rendersi infelici e che io cito da Fai luce sulla chiave di Umberto Santucci ci racconta molte cose su di noi e il nostro atteggiamento di fronte agli smarrimenti e ai problemi. Watzlawick la racconta a proposito di giochi che noi facciamo il passato ovvero quando facciamo in modo che il tempo invece che guarire ferite e dolori lo trasformiamo in uno strumento di infelicità. Perciò, racconta lo psicologo austriaco, spesso cadiamo nella trappola di credere che gli adattamenti ad una certa situazione usati nel passato siano i migliori e quindi torniamo ad usare sempre quelli. Questo però porta ad una doppia cecità: l'adattamento che utilizziamo non è il migliore ed escludiamo altre possibilità. Le conseguenze sono la complicazione del problema e l'incremento del disagio invece della soluzione. Occorre in realtà capire che non c'è una sola soluzione e questa va quindi messa in discussione.

...continua a leggere "La luce e la chiave ovvero la messa a fuoco dei problemi"

3

Emergency stop
Emergency stop. Esa L.

Come si gestisce un'emergenza? Come si affrontano i problemi di un'emergenza come il terremoto? Che cosa fa un problem solver  in situazioni come queste?

Quando hai un'emergenza sbaglia, vai avanti, fai presto. Poi però analizza la situazione e fai interventi a monte del problema.

...continua a leggere "Come gestire le emergenze"