Vai al contenuto

Pakistan Floods: Planning emergency operations.
Pakistan Floods: Planning emergency operations. Oxfam International.

Per gestire le emergenze non serve qualcuno che comanda dall'alto e non occorre neanche un piano. Sono queste le due premesse per far funzionare al meglio i soccorsi.  E' quel che accadde, infatti, il 2 agosto del 1980 subito dopo l'attentato alla stazione di Bologna. Quella emergenza fu gestita così bene che l'Europa ci chiese quale fosse stato il piano dei soccorsi che in realtà non fu approntato. E c'è di più: il sindaco al momento dell'esplosione era in vacanza. Ce lo racconta Massimiliano Boschi in un suo post dal titolo Come gestire (efficacemente) le emergenze. In esso sono contenute due importanti raccomandazioni in questi casi:

  1. delegare il potere decisionale a chi opera sul campo evitando quindi le piramidi;
  2. favorire il più possibile la comunicazione tra gli operatori e quindi il loro auto-coordinamento.

...continua a leggere "Come e quando pianificare i soccorsi per un’emergenza"