Vai al contenuto

San Benedetto: la rondine sotto il tetto

dice il proverbio di oggi, 21 marzo 2015. In questo giorno comincia la primavera, la chiesa ricorda San Benedetto e c'è anche la giornata mondiale della poesia. Per me poi si tratta di una ricorrenza speciale: oggi è l'onomastico di mia mamma, che è diventata errante l'11 settembre dello scorso anno. Lei ogni 21 marzo era solita ripetermi il proverbio ed era contenta anche di citarmi i primi versi di una poesia di Nicolò Tinebra Martorana:

San Benedetto! - San Benedetto!
Fiori nei prati - rondini al tetto.

Barn swallow (Hirundo rustica). Bygholm vejle,...
Barn swallow (Hirundo rustica). Bygholm vejle, Denmark. (Photo credit: Wikipedia)

Lei amava le rondini e spesso sognava di volare. Ora io l'immagino prendere il volo al crepuscolo. Dopo che da buona madre ha insegnato a me, cucciolo, a prendere le correnti giuste e a fidarmi delle mie ali. Come il gabbiano Jonathan Livingstone lei è passata ad un altro mondo. Ora è diventata cielo, rondini, tramonto. Dal quale, a pensarci bene, lei proveniva con il suo cuore pieno d'amore senza riserve. Buon onomastico mamma.

3

Ultima modifica il 1 maggio 2018 alle 17:58

Re MagiChe cosa vogliamo per questo anno iniziato pochissimi giorni fa? Che cosa ci aspettiamo? E del 2014 che cosa ce ne facciamo? Buttiamo via tutto? Non c'è proprio niente da salvare?

Se dovessimo scegliere tre parole per pensare all'eredità dell'anno passato e alle novità che ci aspettano, quali sceglieremmo?

...continua a leggere "Tre parole per il 2015"