Vai al contenuto

1

Ultima modifica il 9 aprile 2013 alle 15:15

Social Media Information Overload
Social Media Information Overload. Di Mark Smiciklas.

E se ricominciassimo, dopo le ferie, con una dieta da overload informativo? Per intenderci è il sovraccarico di informazioni che ci fotte l'attenzione: non sappiamo a chi darla, ci distraiamo in continuazione con mille cose da fare nello stesso tempo (multitasking). Dopo un po' di ore ci si chiede: ma che diamine ho fatto? Ho davvero realizzato i compiti che mi preffisati oppure ho girovagato tra Youtube, Facebook, blog, gossip, ecc.? E se cominciassimo a seguire meno persone su twitter? E se sfoltissimo gli amici su Facebook? Quali ne sarebbero gli effetti? Abbiamo sentito predicare che dobbiamo sempre crescere ed aumentare: i centimetri, il PIL, il numero di amici su Facebook. E se invece cominciassimo a tagliare, a decurtare, a stare meno ore online, a consultare di meno blog e siti web? Che ne sarebbe di noi? Non so voi, ma io da qualche tempo ho cominciato a:

  • diminuire i blog che leggo;
  • cancellare contatti su Facebook a cui nulla mi lega e che non destano più la mia curiosità;
  • selezionare con sempre maggior cura i profili da seguire su Twitter;
  • cancellare alcune voci di google alert ormai per me desuete;
  • cancellarmi dai gruppi di Facebook che non suscitano in me interesse.

...continua a leggere "Dopo le ferie tutti a dieta da overload"